• 06.jpg

Illuminazione pubblica

La promozione delle energie rinnovabili e il rispetto dell'ambiente sono obiettivo primario di AMB e della Capitale, premiata nel 2011 con il prestigioso marchio Città dell’energia. In questo contesto, AMB ha realizzato numerosi progetti per una migliore pianificazione energetica del territorio, per un approvvigionamento efficiente e una gestione attenta ai consumi, analizzando in dettaglio lo stato di tutta la rete dell’illuminazione pubblica comunale.

AMB segue già da diverso tempo lo sviluppo delle lampade a LED, promuovendo da anni progetti per un'illuminazione pubblica più efficiente con lampade “smart” (intelligenti).

Le armature a LED ad alta efficienza sono dotate di un sistema di telecontrollo PE.AMI a distanza. L'intento del progetto è di avere un impianto performante sia dal punto di vista del consumo energetico sia da quello di telecontrollo dell’infrastruttura. In linea con gli obiettivi di sostenibilità ambientale ed efficienza energetica di AMB, e con la volontà di offrire sempre maggior vivibilità ai cittadini, il sistema di telecontrollo PE.AMI è stato adottato per rendere possibile l’estensione a differenti applicazioni nel tempo. È inoltre al passo con le sfide e le necessità in continua evoluzione della città, come la gestione differenziata dell’illuminazione pubblica, la telelettura dei contatori e molte altre future applicazioni (dalla gestione dei parcheggi e del traffico ai rifiuti solidi urbani), facilitando il percorso volto a trasformare Bellinzona in una vera e propria Smart City.

AMB si occupa della manutenzione dell'illuminazione pubblica per tutti i quartieri della Città di Bellinzona e per i comuni di Cadenazzo e Lumino.