• x2.jpg
  • 04.jpg

Rete di distribuzione

La rete AMB è composta da 200 km di linee di media tensione (16kV), 4 sottostazioni di trasformazione (da 50 a 16kV) 1 centrale di produzione e distribuzione elettrica (16 kV), 300 cabine di trasformazione (da 16kV a 400V), nonché da chilometri e chilometri di linee di bassa tensione (230V/400V) prevalentemente in cavo.

L'elettricità erogata viene assorbita nel modo seguente:

  • 40% dalle economie domestiche
  • 35% dai servizi e commercio
  • 15% dall'industria ed artigianato
  • 10% dai trasporti ed illuminazione pubblica.

 

Viaggio Elettricita

Produzione ed erogazione ai Comuni

ComuneErogazione %
Bellinzona 70,2
• Bellinzona 34,9
• Giubiasco 13,5
• Sementina 3,9
• Camorino 3,2
• Monte Carasso 2,9
• Gorduno 0,8
• Pianezzo 0,8
• Gnosca 0,7
• S. Antonio 0,4
• Claro 3,4
• Gudo 1,2 
• Moleno 0,2
• Preonzo 4,4
S.Antonino 15
Arbedo-Castione 7,7
Cadenazzo 5,4
Lumino 1,7

La distribuzione di energia elettrica nel comprensorio comprendente 5 Comuni per un totale di 37'000 clienti AMB rappresenta un importante servizio pubblico e contribuisce in maniera determinante alla qualità e alla crescita della regione del Bellinzonese. Oltre al servizio pubblico, AMB concorre in maniera tangibile al sostegno finanziario delle comunità servite.

Qualità della tensione

La qualità della tensione fornita (qualità della forma d'onda, stabilità della frequenza e della tensione, simmetria del sistema trifase, continuità dell'alimentazione) è sempre più rilevante dato che l’energia elettrica è fondamentale per le attività produttive le quali utilizzano apparecchiature sempre più sensibili alle oscillazioni dell’alimentazione elettrica, come anche al moltiplicarsi delle fonti di disturbo. Per questo motivo, la fonte dell’alimentazione dev’essere il più stabile possibile.

 

Esempio di misura di qualità della tensione presso un cliente ticinese:

  1. Variazioni di tensione
  2. Interruzioni
  3. Eventi
  4. Armoniche
  5. Flicker
  6. Squilibri
  7. Telecomando
  8. Frequenza

AMB, con lungimiranza, ha attuato negli ultimi decenni grossi investimenti nel potenziamento della rete e degli impianti. Questi ultimi sono sorvegliati da un sistema di controllo e monitoraggio che consente di ridurre al minimo disturbi e interruzioni sulla propria rete di distribuzione.

Non sono immuni da queste problematiche gli impianti dei nostri clienti (privati e industriali). Questo il motivo per cui AMB ha introdotto un nuovo servizio per i clienti che consente di verificare la qualità della tensione elettrica. Il cliente può richiedere la verifica della qualità della tensione secondo gli standard normativi vigenti e AMB rilascerà un rapporto nel quale vengono evidenziati i parametri analizzati e, se fosse il caso, il superamento dei limiti.