News

Bellinzona verso una

13.07.2016

Bellinzona verso una "Smart City" grazie alle AMB e al concetto di Smart Lighting!

Le AMB coordinano le iniziative orientate all'efficienza energetica e in questa ottica tra le varie attività stanno investendo sull'ottimizzazione dell'illuminazione pubblica. Ad oggi 600 lampadine ad incandescenza sono state sostituite da dispositivi LED, definendo cosi una strategia più compiuta di Smart Lighting: sistemi smart per la gestione e il controllo da remoto dei punti luce. Le AMB e la città di Bellinzona hanno quindi colto lo spirito innovativo dell'Internet degli Oggetti ossia considerare la città come un'unica grande rete a cui connettere tutti gli oggetti distribuiti sul territorio come lampioni stradali, contatori, parcheggi, cassonetti di rifiuti, videocamere di sorveglianza, ecc. attribuendo loro la capacità di ricevere e trasmettere dati.

Grazie all'Internet degli Oggetti i servizi possono essere gestiti attraverso una sola piattaforma tecnologica, la PE.AMI, creata da Paradox Engineering, dove ogni applicazione può essere gestita da remoto rendendo flessibile e interoperabile la gestione dei servizi.

I lavori di installazione LED proseguono anche quest'anno con altri 900 lampioni con la stessa tecnologia. Bellinzona sempre più verso una Smart City!

Leggete l'articolo completo pubblicato su Automazione Oggi (edizione giugno/luglio).

 


Vedi tutte le news